HOME

Questo è il nuovo sito dell'Associazione  Alleanza per la Salute Mentale  dove è possibile trovare molte informazioni sulle attività dell'Associazione, riferimenti e contatti utili, l'indicazione del Centro di ascolto, le attività dello spazio OMELIN e tante altre informazioni.

Vogliamo quindi informarvi subito sullo scopo dell'Associazione e dirvi come sostenere la nostra iniziativa. Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci ai riferimenti illustrati nella pagina Info.


AGEVOLAZIONI FISCALI PER LE PERSONE CON DISABILITA'

AgevolazioniFiscali

 


Abitare la citta

 Mercoledì 11 Dicembre 2019

ore 14.00 - 18.00

 Presso

Associazione Industriale Bresciana

Sala Beretta - Via Cefalonia, 60 Brescia

L'esperienza quotidiana dei servizi di salute mentale evidenzia la trasversalità del sostegno alla domiciliarità come strumento di inclusione sociale. La "casa" è oggetto del desiderio della maggior parte delle persone assistite dai servizi, specie quando si trovino a condividere con altri, spesso forzatamente, l'abitare; è un tassello importante del percorso verso l'autonomia per i giovani in transizione all'età adulta e costituisce parte della preoccupazione per le famiglie relativamente al dopo di noi. L'istituzione manicomiale, nella sua organizzazione spersonalizzante, costituiva il luogo di negazione socialmente sancito del diritto all'abitare ed i primi processi di deistituzionalizzazione presero le mosse proprio dal ricostruire questo diritto negato.

Il progetto che rivoluzionò il welfare di base a Helsinki a partire dal 2005, con importanti favorevoli ricadute anche sul sistema sanitario, si chiamava Nimmi Ovessa, letteralmente "il tuo nome sulla porta". Il titolo della Conferenza, ''Abitare la città..dinanza", sottintende come dalla casa si può partire per costruire un "habitat sociale" e consentire alle persone di reintegrarsi nel tessuto sociale e di riappropriarsi del proprio diritto ad esistere

 La realtà del territorio di ATS Brescia è ricca di esperienze relative alla domiciliarità, di cui molti tra i Relatori della Conferenza sono artefici e testimoni allo stesso tempo: accanto alle residenzialità comunitarie sono presenti l'housing sociale, le residenze leggere, i budget di salute, i progetti di sostegno all'abitare in auto- nomia. E altre tipologie sono in costruzione, come l'affido etero familiare, o mutuabili da altre realtà, come gli appartamenti per soggetti adulti con autismo. La Conferenza di quest'anno vuole riempire di esperienze, proposte e contenuti il tema dell'abitare, nelle diverse connotazioni che può assumere, e vede fianco a fianco i Servizi della salute mentale, i Comuni e gli Ambiti, il mondo del Terzo settore, con l'ambizione di creare una ulteriore occasione di lavoro per l'integrazione delle competenze sociali e sanitarie.

OBIETTIVI/OBIETTIVI ECM

Condividere esperienze, proposte, contenuti riguardanti il tema dell'abitare, nelle diverse connotazioni che può assumere, quale punto di partenza per costruire un "habitat sociale" di inclusione. Creare un'occasione per l'integrazione delle competenze sociali e sanitarie. Fragilità e cronicità, nuove povertà, tutela degli aspetti assistenziali, socio sanitari e socio assistenziali.

 PROGRAMMA

13.30 - 14.00          Registrazione partecipanti
14:00 – 14.05         Saluto del Presidente AIB Brescia

                              
Giuseppe Pasini

14.05 – 14.10         Saluto del Direttore Generale ATS Brescia

                              
Claudio Sileo

14.10 – 14.20         Introduzione dei lavori

                              
Frida Fàgandini

14.20 – 14.50         L'abitare come asse portante del percorso riabilitativo

                              
Antonio Vita - Domenico Bizzarro

14.50 – 15.10         lo, a Brescia

                              
Isabella Zipponi

15.10 – 15.40         Abitare la soglia per una cultura di comunita'

                              
Donatella Albini - Carlo Colosini

15.40 – 16.00         Il Maglio sul Chiese verso la community care

                              
Sara Marelli - Rossana Savoldi

16.00 – 16.20         Esperienza di housing first nel territorio

                              
Paolo Moresci

16.20 – 16.40         Budget di Salute e Residenzialità Diffusa

                              
Andrea Materzanini

16.40 – 17.00         Percorso per co-abitare

                              
Marilena Zacchini

17.00 – 17.20         Sinergia fra clinica e ricerca per l'abitare "meglio"

                              
Giovanni Battista Tura

17.20 – 17.40         "Coontatto": primi passi verso casa

                              
Emanuela La Fede

17.40 – 18.00         Discussione - Conclusioni

                              
Frida Fàgantini

 Al termine dei lavori è previsto un aperitivo conviviale con la Cooperativa 21 Grammi

RESPONSABILE SCIENTIFICO
Frida
Fagandini~
Direttore Sociosanitario ATS Brescia

INTERVERRANNO
Antonio Vita                           Professore Ordinario di Psichiatria e Direttore Scuola di Specializzazione in Psichiatria Università degli Studi di Brescia,

                                                 
Direttore DSMD ASST Spedali Civili Brescia

Domenico Bizzarro               Presidente Cooperativa La Rete
Isabella Zipponi                     Rappresentante Rete Utenti Lombardi

Donatella Albini                    Vice Presidente Conferenza e Consiglio di Rappresentanza dei Sindaci ATS Brescia

Carlo Colosini                        Associazioni dei Familiari
Sara Marelli                            Assistente Sociale DSDM ASST Garda
Rossana Savoldi                    Assistente Sociale Ufficio di Piano Ambito 12
Paolo Moreschi                      Rappresentante FIOPSD (Federazione Italiana Organismi per le Persone Senza Dimora)
Andrea Materzanini              Direttore DSMD ASST Franciacorta
Marilena Zacchini                 Responsabile progetto "0/30 Passi da gigante" - Fondazione Sospiro
e Consulente programma autismo 0/30" - Dipartimento di Salute Mentale Piacenza
Giovanni Battista Tura         Responsabile Medico Struttura Complessa di Psichiatria IRCCS San Giovanni di Dio FBF
Emanuela La Fede                 Coordinatore rete d'impresa cooperativa per la salute mentale COONTATTO

 PARTECIPAZIONE E CREDITI ECM
L'evento è aperto agli operatori che si occupano di ricercare e offrire soluzioni di sostegno alla domiciliarità di minori e adulti nell'ambito territoriale: Medici, Psicologi, Educatori, Tecnici Riabilitazione Psichiatrica, Assistenti Sanitari, Assistenti Sociali; Utenti e loro Familiari, Associazioni, Cittadini interessati al tema e loro rappresentanti. Secondo le indicazioni contenute nella D.G.R. n.19355 del 21.12.2018 all'evento sono stati assegnati
N°2,8 crediti ECM per le professioni sanitarie. L'evento è realizzato in convenzione con il Consiglio Regionale della Lombardia dell' Ordine degli Assistenti Sociali, è stato richiesto il riconoscimento dei crediti FC.AS. L'attestato con i crediti sarà rilasciato esclusivamente a coloro che avranno partecipato almeno al 90% dell'iniziativa e compilato il questionario di customer satisfaction on line.

 MODALITA' DI ISCRIZIONE ALL'EVENTO
L'iscrizione al corso è gratuita e dovrà essere effettuata on line entro lunedì 9 dicembre 2019:

·
Per i dipendenti di ATS Brescia accedendo al portale https://formazione.sigmapaghe.com con le credenziali utilizzate per l'Angolo del dipendente
· 
Per i non dipendenti di ATS Brescia accedendo con le proprie credenziali e/o effettuare la registrazione al portale https:// formazione.sigmapaghe.com e procedere con l'iscrizione

 PER INFORMAZIONI
Direzione Socio sanitaria - 030/383.8411

Servizio Gestione Personale e Sviluppo Professionale
030383.8231/8417 - formazione@ats-brescia.it


Auguri Natale 2019

Il Presedente e il Consiglio Direttivo dell'Associazione "ALLEANZA PER LA SALUTE MENTALE" augurano a tutti i Soci e Simpatizzanti un Buon Natale e un Felice Anno Nuovo.


CONOSCERE L'ALZHEIMER

6 incontri per 6 CdQ zona sud dal 10 ottobre al 14 novembre 

Volantino alzheimer 


Martedì 5 novembre 2019, Presso il Bar Oratorio di San Giacinto, dalle 15:30 GRANDE TOMBOLATA, siete tutti invitati.

Tombola 5.11.19


NUMERI ESTRATTI LOTTERIA SPIEDO 2019

Spiedo2019


Domenica 6 ottobre 2019, sotto il tendone dell'Oratorio San Giacinto, si è tenuto il programmato SPIEDO DELLA SOLIDARIETA' organizzato dall'Associazione ALLEANZA PER LA SALUTE MENTALE con sede in via Pilastroni 4 - Brescia -
All'evento hanno partecipato moltissime persone che sono rimaste molto contente dell'ottimo spiedo, della compagnia e della ricca lotteria che ha premiato molte persone. Don Ermanno, Parroco di San Giacinto, ha portato il suo affettuoso saluto ai partecipanti e al Presidente Carlo Colosini. E' stata una splendida giornata di allegria, buon umore, di buon cibo accompagnato da un bellissimo e caldo sole  autunnale. Di seguito alcuni momenti della manifestazione.

Spiedo_1   Spiedo_2   Spiedo_3

Spiedo_4   Spiedo_5

 Spiedo_6   Spiedo_22

Spiedo_8   Spiedo_9

 Spiedo_10   Spiedo_11

Spiedo_12   Spiedo_13

Spiedo_14   Spiedo_15

Spiedo_16    Spiedo_17

Spiedo_18   Spiedo_19  

Spiedo_20   Spiedo_21

Spiedo_7 


Manifestazione dei famigliari per impedire l’inserimento dei pazienti a Rovedolo (1999).

PaginaGiornale


Ecco alcuni regali della lotteria dello Spiedo di solidarietà del 6 ottobre 2019.

RegaliLotteria2019

ASSOCIAZIONE ALLEANZA PER LA SALUTE MENTALE

organizza per domenica 6 Ottobre 2019 uno spiedo di solidarietà

per raccogliere fondi a favore di iniziative legate alla salute mentale, come da volantino.

spiedo 2019


Pubblicato il Rapporto salute mentale: 851.189 gli assistiti

Gli assistiti dai servizi specialistici nel 2017 sono 851.189, di sesso femminile nel 53,5% dei casi, mentre la composizione per età riflette l’invecchiamento della popolazione generale, con un’ampia percentuale di pazienti al di sopra dei 45 anni (67,6%). Per i farmaci antidepressivi la spesa lorda complessiva è di oltre 350milioni di euro con un numero di confezioni superiore a 35milioni

PsichiatriaPsichiatriaRapporto2019


ESTRAZIONE LOTTERIA ALPINI BOTTONAGA

Ecco l'elenco dei premi della lotteria degli Alpini di Bottonaga - Brescia. Chi trova riscontro nel numero del biglietto acquistato può rivolgersi all'Associazione ALLEANZA PER LA SALUTE MENTALE o chiamare direttamente il numero 334 57.34.369

LOtteriaAlpini2019

Festa Oratorio Beato Palazzolo 2019

Foto_5


mano amica 2

 

irccs1

 

 

L'associazione vi invita a partecipare alla presentazione del libro con cena presso la Casa di Reclusione di Verziano il 31 maggio alle ore 19:30 come da volantino.

 

VolantinoOrtoLibero

 

Pasqua 2019


Articolo apparso su Bresciaoggi il 15 febbraio 2019

Articolo di Bresciaoggi

 

SCOPO DELL'ASSOCIAZIONE
Lo scopo dell'Associazione  Alleanza per la Salute Mentale  è quello di tutelare i diritti delle persone con problemi di salute mentale nell'ambito sanitario e sociale.
Sollecitare l'attivazione corretta di quanto è o sarà stabilito dalle leggi dello Stato Italiano e dalla Regione Lombardia in merito al problema del disturbo psichico.
Sollecitare la creazione di strutture idonee alla cura ed alla riabilitazione di cittadini con una malattia psichica; e tanto altro ancora.



AIUTACI A SOSTENERE L'ASSOCIAZIONE
La nostra Associazione è una ONLUS  senza scopo di lucro  e sopravvive solo grazie alle donazioni  di tutte le persone con un grande cuore che vogliono sostenere il nostro scopo. Tutti coloro che desiderano quindi aiutare l'Associazione "ALLEANZA PER LA SALUTE MENTALE", possono farlo leggendo il seguente volantino:

Volantino per la donazione del 5x1000 lato A



Volantino per la donazione del 5x1000 lato B


(c) by Oliviero 2019